Curriculum

Istruzione e Formazione

  • 2012-2014 - Dottorato di Ricerca in Scienze Agro-Forestali, delle Tecnologie Agro-Industriali e del Territorio rurale. I sistemi forestali. Università degli Studi del Molise.
  • 2011 - Laurea Magistrale in Scienze e Tencologie Forestali e Ambientali. Università degli Studi del Molise.
  • 2008 - Laurea triennale in Scienze dell'Ambiente e della Natura. Università degli Studi del Molise.
  • Esperienze lavorative

    GIS e cartografia
  • 2018 - Fotointerpretazione di un sotto-campione di 34.000 punti per l'aggiornamento dell'Inventario dell'Uso delle Terre d'Italia IUTI. Committente: CURSA.
  • 2018 - Studio dell’evoluzione della linea di costa nel tratto compreso tra il Fiume Tringo e il T. Mergola dal 1954 al 2018 con dati satellitari in ambiente GIS. Committente: Centro Studi DEMETRA projects onlus.
  • 2018 - Realizzazione del database GIS e WebMap del progetto Rionero 2020. Gruppo di lavoro Team Rionero2020. WebMap
  • 2018 - Aggiornamento cartografia di uso e copertura del suolo e identificazione sistemi ambientali Vjosa-Narta Protected Landscape, Albania. Committente: Studio Associato EcoView.
  • 2018 - Inserimento nel portale WebGIS forestale del Parco Nazione della Majella delle pratiche pregresse di tagli forestali e di interventi su ridotte superfici autorizzate dall'Ente Parco negli anni. Committente: Studio Associato EcoView.
  • 2017 - Analisi preliminare, realizzazione della cartografia di uso del suolo e degli habitat Natura 2000 e predisposizione del questionario istitutivo per la proposta di realizzazione del SIC Punta Acquabella/Ripari di Giobbe (Ortona – CH). Committente: Centro Studi DEMETRA projects onlus.
  • 2016-2017 - Progettazione del geodatabase del Life Maestrale. Borsa di Studio post-lauream, Università degli Studi del Molise.
  • 2016-2017 - Realizzazione del WebGIS del Life Maestrale. Borsa di Studio post-lauream, Università degli Studi del Molise. WebMap

    Docenze GIS
  • Analisi avanzate in QGIS (16 ore) – Isernia 22-23 marzo 2019.
  • Introduzione a QGIS (16 ore) – Isernia 22-23 febbraio 2019.
  • Analisi avanzate in QGIS (20 ore) - Isernia 23-24-26 Novembre 2018.
  • Introduzione a GIS (20 ore) - Isernia 12-13-15 Ottobre 2018.
  • Rilievo in campo con GPS, smartphone e tablet (8 ore) - Caramanico Terme, 5 Maggio 2018.
  • Introduzione a QGIS (20 ore) - Isernia, 8-9-10 Marzo 2018.
  • Introduzione a QGIS (20 ore) - Campobasso, 8-9-10 Febbraio 2018.
  • Co-docenza del corso Geographical Information Systems (4 ECTS) nell’ambito del progetto internazionale HEI-PLADI - Project Higher Education Innovation in PLAnt DIversity. Università degli Studi del Molise.
  • Valutazioni ambientali
  • 2019 - Valutazione di Incidenza Ambientale VINCA per la costruzione di un impianto idroelettrico Serbatoio Cerasuolo. SIC IT7212121/IT7120132. Committente: MoliseIdro srl.
  • 2018 - Valutazione di Incidenza Ambientale VINCA per la costruzione di un impianto idroelettrico Verrino 4. SIC IT7211120. Committente: MoliseIdro srl.
  • 2018 - Valutazione di Incidenza Ambientale VINCA per la costruzione di un impianto idroelettrico Verrino 5. SIC IT7211120. Committente: MoliseIdro srl.
  • 2018 - Valutazione di Incidenza Ambientale VINCA per la costruzione di un impianto idroelettrico Verrino 6. SIC IT7211120. Committente: MoliseIdro srl.
  • 2018 - Valutazione di Incidenza Ambientale VINCA per l'esecuzione dei lavori di manuntezione delle opere irrigue e idrauliche. SIC IT7110097. Committente: Studio Associato EcoView.
  • 2018 Integrazione alla caratterizzazione dell'habitat 1130 estuari presso la give del fiume Trigno nel SIC IT7228221 'foce fiume Trigno-marina di Petacciato' e Vinca per attivita di mitigazione sul tratto di costa compresso tra il fiume Trigno e il torrente Mergola. Committente: Centro Studi DEMETRA projects onlus.
  • 2017 - Rilievi floristici e vegetazionali, analisi dello stato delle fitocenosi, rapporti di monitoraggio per il monitoraggio ante operam intervento su S.S. 652. In collaborazione con Dott. Agr. Adriano Stinca.

    Progettazione Forestale
  • 2018 - Progettazione di taglio boschivo di ceduo matricinato, particella assestamentale n°8 del PAF 2011-2020. Comune di Forlì del Sannio (IS) - Collaborazione con Dott. Agr. Glauco di Sandro.
  • 2018 - Progettazione di taglio boschivo di ceduo matricinato, particella assestamentale n°6 del PAF 2007-2026. Comune di Castel San Vincenzo (IS) - Collaborazione con Dott. Agr. Glauco di Sandro.
  • 2016-2017 - Individuazione dei beni comunali per taglio boschivo e per la redazione di un piano di taglio e martellata. Committente: Comune di Rionero Sannitico (IS).
  • Pianificazione e progettazione territoriale
  • 2018-2019 - Collaborazione alla stesura del preliminare di strategia dell'Area Interna Alto-Medio Sannio.
  • 2018 - Collaboratore tecninco esperto GIS nell’ambito del Progetto di sviluppo territoriole Rionero 2020. Progettista Arch. Pianificatore Antonio Petrocelli
  • 2018 - Redazione del progetto “Foreste versus cambiamento climatico progetto collettivo per la gestione attiva e sostenibile delle foreste molisane” - psr-2014 / 2020 Regione Molise Misura 16 – Cooperazione - Sottomisura 16.5 – Sostegno per azioni congiunte per la mitigazione del cambiamento climatico e l’adattamento ad esso e sostegno per approcci comuni ai progetti e alle pratiche ambientali in corso - Intervento 16.5.1 – Progetti collettivi di sviluppo territoriale. Bando attuativo per il finanziamento di progetti collettivi di sviluppo territoriale a finalità ambientale. Committente: Condotta Forestale
  • 2017 - Co-progettazione di un Infopoint e del percorso culturale naturalistico nell’ambito del programma di sviluppo rurale Molise -psr-2014 / 2020 - sottomisura 7.5 - sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastruttura ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala. Committente: Centro Studi DEMETRA projects onlus
  • 2016 - Bioriqualificazione dell’area dunale nel litorale nordi di Termoli. Committente: Centro Studi DEMETRA projects onlus
  • Ricerca
  • 2015-2016 - Assegnista di ricerca presso CNR Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale (IBAF) – Montelibretti, Roma.
  • 2012-2014 - Dottorato di Ricerca in Scienze Agro-Forestali, delle Tecnologie Agro-Industriali e del Territorio rurale. I sistemi forestali. Università degli Studi del Molise.
  • Partecipazione a progetti di ricerca
  • 2015-2016 - Disentangling anthropogenic drivers of climate impacts on alpine plant species: Alps vs. Mediterranean mountains MEDIALPS. Cooperation Treaty University of Natural Resources and Life Sciences, Vienna-Università degli Studi del Molise. Responsabile scientifico Prof.ssa Angela Stanisci. Università degli Studi del Molise.
  • 2015-2016 - Scenari di cambiamento. Gli effetti del riscaldamento climatico sugli habitat di ambienti estremi (alta quota e dune costiere). Responsabile scientifico Prof.ssa Angela Stanisci. Università degli Studi del Molise
  • 2014-2015 - Next Data-LTER-Mountain: “Harmonization and standards for existing and newly collected Data and MetaData on LTER sites in Italian Mountain ecosystems. Consortium: CNR-IBAF, CNR.IREA, CNR-ISE, Università degli Studi di Torino, Università degli Studi del Molise, Università degli Studi di Parma. Responsabile scientifico Prof.ssa Angela Stanisci. Università degli Studi del Molise.
  • 2014 - Progetto di ricerca Conservazione e gestione dei paesaggi subtropicali altamente minacciati. Il caso del bosco Chaqueño in Argentina. Responsabile scientifico Prof.ssa Maria Laura Carranza. Università degli Studi del Molise.
  • 2012-2013 - External assistance LIFE+ “EnvEurope” - LIFE+08/ENV/IT/000399, Convenzione tra CFS-CONECOFOR e Consorzio del Giardino della Flora Appenninica. Responsabile scientifico Prof.ssa Angela Stanisci. Università degli Studi del Molise.
  • Pubblicazioni

  • Ducci L, Roscioni F, Carranza ML, Agnelli P, Russo D, FRATE L, Loy A, Santini G, Di Febbraro M (2019). The role of protected areas in preserving habitat and functional connectivity for mobile flying vertebrates: the common noctule bat (Nyctalus noctula) in Tuscany (Italy) as a case study. BIODIVERSITY AND CONSERVATION.
  • Fabrizio M, DI Febbraro M, D’Amico M, FRATE L, Roscioni F, Loy A (2019). Habitat suitability vs landscape connectivity determining roadkill risk at a regional scale: a case study on European badger (Meles meles). EUROPEAN JOURNAL OF WILDLIFE RESEARCH 65: 7.
  • Paniccia C, Di Febbraro M, FRATE L, Sallustio L, Santopuoli G, Altea T, Posillico M, Marchetti M, Loy A (2018). Effect of imperfect detection on the estimation of niche overlap between two forest dormice. iFOREST, vol. 11; p. 482-490.
  • Di Musciano M, Carranza ML, FRATE L, Di Cecco V, Di Martino L, Frattaroli AR, Stanisci A (2018). Distribution of Plant Species and Dispersal Traits along Environmental Gradients in Central Mediterranean Summits. DIVERSITY, vol. 10, 58.
  • FRATE L, Carranza ML, Evangelista A, Stinca A, Schaminée JHJ, Stanisci A (2018). Climate and land use change impacts on Mediterranean high-mountain vegetation in the Apennines since the 1950s. PLANT ECOLOGY & DIVERSITY, vol. 11.
  • FRATE L, Fabrizio M, Ciaschetti G, Spera M (2018). Spatial analysis of the Morrone wildfires (Majella National Park, Central Italy) by remote sensing images. FOREST@, vol. 15; p. 59- 64.
  • Rogora M, FRATE L, Carranza ML, Freppaz M, Stanisci A, Bertani I, Bottarini R, Brambilla A, …, Matteucci G (2018). Assessment of climate change effects on mountain ecosystems through a cross-site analysis in the Alps and Apennines. SCIENCES OF THE TOTAL ENVIRONMENT, 624; p. 1429-1442.
  • Carranza ML, Dirus M, Malavasi M, FRATE L, Stanisci A, Acosta ATR (2018). Assessing land take and its effects on dune carbon pools. An insight into the Mediterranean coastline. ECOLOGICAL INDICATORS, vol. 85; p. 951-955.
  • Hashmi MM, FRATE L, Nizami SM, Carranza ML (2017). Assessing transhumance corridors on high mountain environments by least cost path analysis: the case of yak herds in Gilgit-Baltistan, Pakistan. ENVIRONMENTAL MONITORING AND ASSESMENT, vol. 189.
  • Campagnaro T, FRATE L, Carranza ML, Sitzia T (2017). Multi-scale analysis of alpine landscapes with different intensities of abandonment reveals similar spatial pattern changes: Implications for habitat conservation. ECOLOGICAL INDICATORS, vol. 74; p. 147-159.
  • Calabrese V, FRATE L, Iannotta F, Prisco I, Stanisci A (2017). Acacia saligna: an invasive species on the coast of Molise (southern Italy). FOREST@, 14; p. 28-33.
  • Evangelista A, FRATE L, Stinca A, Carranza ML, Stanisci A (2016). VIOLA - the vegetation database of the central Apennines: structure, current status and usefulness for monitoring EU habitats (92/43/EEC). PLANT SOCIOLOGY, vol. 53(2); p. 47-58.
  • Stanisci A, Evangelista A, FRATE L, Stinca A, Carranza ML (2016). VIOLA – Database of High Mountain Vegetation of Central Apennines. PHYTOCOENOLOGIA, vol. 46; p. 231-232.
  • FRATE L, Carranza ML, Tonti D, Ferreira A, Marchetti M (2016). Landscape as a driver of forest functions. In: De Cinti et al., (Eds). From the experience of LIFE+ ManFor C.BD to the Manual of Best Practices in Sustainable Forest Management. ITALIAN JOURNAL OF AGRONOMY 2016; 11.
  • Evangelista A, FRATE L, Carranza ML, Attorre F, Pelino G, Stanisci A (2016). Changes in composition, ecology and structure of high-mountain vegetation: a re-visitation study over 42 years. AOBPLANTS 8.
  • FRATE L, Acosta ATR, Cabido M, Hoyos L, Carranza ML (2015). Temporal Changes in Forest Contexts at Multiple Extents: Three Decades of Fragmentation in the Gran Chaco (1979-2010), Central Argentina. PLOSONE, 10.1371/journal.pone.0142855.
  • Di Febbraro M, Roscioni F, FRATE L, Carranza ML, De Lisio L, De Rosa D, Marchetti M, Loy A (2015). Long-term effects of traditional and conservation-oriented forest management on the distribution of vertebrates in Mediterranean forests: a hierarchical hybrid modelling approach. DIVERSITY & DISTRIBUTION, vol. 21; p. 1141-1154.
  • Carranza ML, Hoyos L, FRATE L, Cabido M (2015). Measuring forest fragmentation using multitemporal forest cover maps: Forest loss and spatial pattern analysis in the Gran Chaco, central Argentina. LANDSCAPE AND URBAN PLANNING 143, 238-247.
  • Berardo F, Carranza ML, FRATE L, Stanisci A, Loy A (2015). Seasonal habitat preference by the flagship species Testudo hermanni: implications for the conservation of coastal dunes. COMPTES RENDUS – BIOLOGIES, vol. 338; p. 343-350.
  • FRATE L, Carranza ML, Garfì V, Di Febbraro M, Tonti D, Marchetti M, Ottaviano M, Santopuoli G, Chirici G (2015). Spatially explicit estimation of forest age by integrating remotely sensed data and inverse yield modeling techniques. iFOREST, vol. 9; p. 63-71.
  • Ducci L, Agnelli P, Di Febbraro M, FRATE L, Russo D, Loy A, Carranza ML, Santini G, Roscioni F (2015). Different bat guilds perceive their habitat in different ways: a multiscale landscape approach for variable selection in species distribution modelling. LANDSCAPE ECOLOGY, vol. 30; p. 2147-2159.
  • Carranza ML, FRATE L, Acosta ATR, Hoyos L, Ricotta C, Cabido M (2014). Measuring forest fragmentation using multitemporal remotely sensed data: three decades of change in the dry Chaco. EUROPEAN JOURNAL OF REMOTE SENSING, vol. 47; p. 793-804, doi: 10.5721/EuJRS20144745.
  • FRATE L, Saura S, Minotti M, Di Martino P, Giancola C, Carranza ML (2014). Quantifying Forest Spatial Pattern Trends at Multiple Extents: An Approach to Detect Significant Changes at Different Scales. REMOTE SENSING, vol. 6; p. 9298-9315, doi: 10.3390/rs6109298.
  • Stanisci A, FRATE L, Morra di Cella U, Pelino G, Petey M, Siniscalco C, Carranza ML (2014). Short-term signals of climate change in Italian summit vegetation: observations at two GLORIA sites. PLANT BIOSYSTEMS.
  • Roscioni F, Russo D, Di Febbraro M, FRATE L, Carranza ML, Loy A (2013). Regionalscale modelling of the cumulative impact of wind farms on bats. BIODIVERSITY AND CONSERVATION, vol. 22; p. 1821-1835.
  • FRATE L, Carranza ML (2013). Quantifying Landscape-Scale Patterns of Temperate Forests over Time by Means of Neutral Simulation Models. ISPRS INTERNATIONAL JOURNAL OF GEOINFORMATION, vol. 2; p. 94-109.
  • Carranza ML, FRATE L, Paura B (2012). Structure, ecology and plant richness patterns in fragmented beech forests. PLANT ECOLOGY & DIVERSITY, vol. 5; p.541-551
  • FRATE L, Carranza ML, Paura B, Di Biasi N (2011). Analisi della diversità floristica dei boschi lungo un gradiente di frammentazione: un caso studio nelle faggete dell’Appennino molisano. FOREST@, vol. 8; p. 137-148.
  • Contatti

    Dott. For. Ludovico Frate, PhD
    Via Kennedy 80 - 86170 - Isernia | Via Montalto 17 - 86087 Rionero Sannitico (Isernia)
    P.IVA 00960030948 | C.F. FRTLVC85T13C096K
    Cel +39 333 3767557
    frateludovico@gmail.com | studioforgis@gmail.com | l.frate@conafpec.it
    www.forgis.it | www.lezionigis.it

    Contattami

    Presto il consenso al trattamento dei dati inseriti nel form e dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy di questo sito

    Seguimi



    Informazioni

    Sito realizzato da Ludovico Frate
    Creato con Bootstrap - Icone Font Awesome
    Hosted on GitHub

    Chi sono

    Ciao, sono Ludovico Frate, Dottore forestale appassionato di GIS e analisi territoriali...



    News